Ultrasuoni per scarafaggi: scopriamo meglio questi repellenti

ultrasuoni per scarafaggiQuali sono i migliori dissuasori ad ultrasuoni per scacciare via gli scarafaggi?
Sono davvero efficaci?
Quali tipologie preferire e quanto costano?

Se desideri ricevere una risposta a tutte queste domande, beh sei di certo nel posto giusto. Continua nella lettura e potrai scoprire tutto sugli ultrasuoni per scarafaggi. Di certo,, come magari già saprai, questi repellenti disturbano gli insetti grazie a degli impulsi ultrasonici ed è ciò che porta gli animaletti ad allontanarsi.

Migliori dissuasori a ultrasuoni per scarafaggi

Il nostro articolo entra nel vivo con la selezione dei tre migliori dissuasori ad ultrasuoni per scarafaggi. Pur ritenendoli i migliori, ci sono dei casi in cui tali repellenti non sono stati molto efficaci e ciò purtroppo può dipendere da diversi fattori che esulano dalla qualità del prodotto (come avremo modo di approfondire più avanti). Intanto scopriamone il prezzo.

Ecco a te i 3 migliori dissuasori ultrasuoni in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo. Approfitta delle offerte in basso per risparmiare.
 
Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2019 11:00

Anti scarafaggi ad ultrasuoni: funzionano?

Questo dubbio è presente in molti acquirenti che si avvicinano solo adesso al mondo dei dissuasori a ultrasuoni. Dubbio più che lecito considerando che per certi animali (nonostante si affermi il contrario) tali dispositivi sono del tutto inutili (e noi lo abbiamo già evidenziato negli appositi articoli).
Ma per gli scarafaggi gli ultrasuoni sono davvero fastidiosi o è solo pubblicità ingannevole?
Ebbene, la risposta a questa domanda è sì, gli ultrasuoni in teoria dovrebbero essere efficaci. La pratica non sempre corrisponde alla teoria poiché ci sono più fattori che possono inficiarne il corretto funzionamento (al di là della qualità del prodotto acquistato). Ciò lo evidenzieremo nel prossimo paragrafo.

Ultrasuoni contro scarafaggi: a volte vincono gli insetti, perché?

Purtroppo non sempre la battaglia ultrasuono e scarafaggio è vinta dal primo.
E perché avviene questa sconfitta?
Tralasciando la possibilità di aver acquistato un repellente di scarsa qualità, i motivi più ricorrenti per cui un anti scarafaggio a ultrasuoni non funzioni, sono i seguenti:

  • Utilizzo errato: ricordare che gli ultrasuoni non oltrepassano gli ostacoli duri (non per forza una parete, pure un vaso) e vengono assorbiti dalle tende e dai tappeti (quindi dai tessuti). Di conseguenza badiamo bene a posizionarli dove opportuno, se no anche acquistando il miglior repellente per insetti in commercio non avremo nessun risultato. L’azione dell’ultrasuono non deve essere ostacolata, a meno che l’ostacolo non sia presente per far sì che il suono rimbalzi e rimanga nella zona da disinfestare. Considera gli ultrasuoni come una sorta di palla da tennis, se non vuoi che vada fuori campo, devi farla restare nel rettangolo di gioco.
  • Assuefazione e inquinamento acustico: il rischio più grande è questo, gli animali si stanno già abituando comunque all’inquinamento acustico,di conseguenza è logico pensare che alcuni insetti possano anche abituarsi agli ultrasuoni. Tra l’altro l’inquinamento acustico riduce l’efficacia di questi dissuasori per scarafaggi.

Quale repellente a ultrasuoni per scarafaggi scegliere?

Considerando che il fastidio più grande questi insetti lo danno quando sono dentro casa, la tipologia da acquistare è il dissuasore elettrico ad ultrasuoni o quello a batteria.
La differenza sostanziale sta solo nella diversa alimentazione: il primo si collega ad una presa elettrica e funziona ininterrottamente, il secondo si installa ovunque ma bisogna poi cambiare le pile quando si scaricano.
Per gli scarafaggi il nostro suggerimento è quello di provvedere all’acquisto dei repellenti elettrici [qui puoi valutare un modello]. E acquista i deterrenti che non utilizzano frequenze ripetitive se no il rischio assuefazione è molto più alto.