Repellente per api: consigli sui rimedi da attuare per allontanarle

repellente per apiLe api sono tra gli insetti più importanti presenti in natura. Non sono affatto pericolose (se non per gli allergici) e di conseguenza il fastidio è derivante solo dal loro continuo ronzio e dalla possibilità che possano anche costruire un nido nelle vicinanze della tua abitazione. Essere infastiditi dalle api è normale, ucciderle meno, visto che questi insetti svolgono l’importante operazione di impollinazione che garantisce la vita alla maggior parte delle piante esistenti. Inoltre, eliminarle è dannoso anche per l’ambiente e per chi ci abita qualora si usassero degli insetticidi (di cui parleremo più avanti).
E allora come fare per allontanarle senza far loro del male?
Basta utilizzare il repellente per api adatto.

Migliori dissuasori per api

Vuoi subito scoprire quali sono i prodotti migliori per cacciare via le api?
Noi abbiamo già selezionato tre prodotti che possono di certo fare al caso tuo e che riteniamo essere piuttosto efficaci. In basso (esattamente nella tabella) puoi già vedere il costo di ogni repellente per api. Se vuoi invece scoprirne la disponibilità dovrai cliccare sul link “Scopri l’offerta” visibile appena sotto le immagini dei dissuasori.

Inoltre, i repellenti per api selezionati vantano un costo d’acquisto ulteriormente ribassato dalle seguenti offerte (verifica però che le stesse siano ancora oggi valide).
 
Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2019 13:33

Come allontanare le api?

Il metodo più efficace per allontanare le api è quello di utilizzare i deterrenti naturali. Nello specifico ci riferiamo agli oli essenziali che, se diffusi nell’ambiente tramite un apposito diffusore, riescono a tenere a distanza tali insetti. Un altro metodo è l’utilizzo degli ultrasuoni.
Questi i due rimedi per cacciare via le api che descriveremo qui in basso:

Dissuasori a ultrasuoni per api: utile pure per altri insetti

Per allontanare le api grazie agli ultrasuoni è necessario acquistare un apposito dissuasore. Questo dispositivo è in grado di emanare delle onde ultrasoniche che infastidiscono le sensibili membrane uditive di questi insetti. Un metodo che non crea alcun danno all’animale. Lo invita solo ad allontanarsi anche se non sempre risulta efficace. A volte crea solo un’azione di stordimento.
Dove va installato il repellente ultrasuoni per api?
La sua installazione avviene semplicemente attaccandolo ad una presa elettrica presente in casa. Ciò ovviamente nel caso si opti per i modelli elettrici che, per cacciare via le api, sono quelli ideali.
Questi suoni possono dar fastidio anche agli animali domestici presenti in casa?
No, gli ultrasuoni che allontanano gli insetti non sono un fastidio per i gatti o i cani presenti in casa. Questo ci porta anche a segnalare come i repellenti per le siano comunque efficaci su altri insetti come mosche, vespe,  eccetera.
E quanto costa un repellente a ultrasuoni per api?
Il costo [com’è possibile vedere qui] non è elevato, anzi è ampiamente alla portata di tutti.

Repellente naturale per api: oli essenziali dai doppi benefici

Tra i rimedi naturali più apprezzati troviamo l’utilizzo degli oli essenziali. Queste essenze vantano diverse proprietà che variano in base al tipo di olio che verrà diffuso nell’ambiente.
Qual è l’essenza ideale per allontanare le api?
Tra i migliori segnaliamo l’olio essenziale di citronella (ottimo pure per allontanare le zanzare), di alloro (particolarmente apprezzato per le sue proprietà repellenti contro gli insetti; per via dell’acido laurico che si torva nelle foglie), di eucalipto e di lavanda. Questi oli [di cui consigliamo principalmente quello di alloro che puoi acquistare  qui] ci permettono pure di profumare il nostro ambiente domestico e, alcuni di essi, hanno pure delle proprietà rilassanti, energizzanti e afrodisiache.

Per usufruire di tali benefici devi già possedere il diffusore. Se non ce l’hai dovrai acquistarlo separatamente [qui puoi vedere i prezzi]. Tra l’altro questi prodotti sono anche belli da vedere perché alcuni modelli si illuminano (adatti per la cromoterapia, ovvero la terapia dei colori).

Come eliminare le api? Non con l’insetticida chimico!

In casa ci sono delle persone allergiche alle api?
Non vuoi allontanarle ma preferisci eliminarle?
Noi consigliamo di non eliminarle vista la preziosa funzione che svolgono in natura. Non sono insetti inutili come le zanzare. Ma se la tua decisione dovesse essere proprio quella di eliminarle, allora valuta bene di non utilizzare gli insetticidi chimici.
Perché non si dovrebbero utilizzare gli insetticidi chimici?
Perché questi prodotti diffondono nell’ambiente delle sostanze tossiche che non solo inquinano, ma sono dannose sia per gli uomini che per gli stessi animali. Infatti, rimanere in una stanza dove vi è stato un esagerato uso di insetticida, nell’uomo può portare a dei seri problemi come convulsioni, spasmi muscolari, perdita di conoscenza e molte altre problematiche. Se si ha un cane o un gatto domestico bisogna tenerlo lontano dal luogo in cui è stato spruzzato l’insetticida visto che il medesimo è dannoso anche per tali animali. Un’elevata esposizione per un animale domestico può anche comportare la riduzione della fertilità.
Quindi nel caso si voglia eliminare le api, consigliamo solo ed esclusivamente l’acquisto di insetticidi naturali [acquistabili qui].