Dissuasori per insetti: come allontanarli senza ucciderli

Dissuasori per insettiGli insetti in casa non sono proprio un gran bel vedere né dal punto di vista estetico né, soprattutto, igienico. Per evitare che insetti come blatte, formiche, millepiedi e quant’altro possano entrare e passeggiare tranquillamente nel corridoio, è il caso di optare per i dissuasori per insetti.
Sì, ma su quali bisogna puntare per scacciare via questi ospiti non certo desiderati?
Ciò è proprio quello di cui parleremo nel nostro articolo, dove evidenzieremo non solo le diverse tipologie di repellenti, ma ti daremo pure dei consigli sui rimedi più efficaci (mostrandoti pure i prezzi).

E intanto, ancor prima di proseguire vogliamo portare alla tua attenzione le seguenti offerte. Così da risparmiare sull’acquisto dei dissuasori per insetti visibili in basso.
 
Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2019 17:28

Come allontanare gli insetti?

I rimedi per cacciare via gli insetti da casa o dal giardino sono essenzialmente due. Ci riferiamo agli ultrasuoni e ai deterrenti naturali. Il nostro consiglio è di lasciar perdere assolutamente i repellenti chimici. Sicuramente sono efficaci, ma non fanno per nulla bene.
Premesso ciò, scopriamone di più sui due dissuasori per insetti consigliati:

Ultrasuoni per insetti: efficacia non sempre garantita

Uno dei metodi più diffusi in commercio il cui funzionamento si basa essenzialmente sull’emissione di suoni ad alta frequenza (non udibili all’orecchio umano) in grado di infastidire a tal punto gli insetti da farli allontanare. Questo il semplicissimo modo di agire da parte di questi apparecchi, ma saranno davvero efficaci con tutti gli insetti?
Non sempre. Possiamo affermare come siano inutili con le zanzare, più utili con altri insetti. In ogni caso però non è garantito il successo al 100% perché vi sono più problematiche da affrontare. Una tra questi la presenza di ostacoli duri che fanno rimbalzare il suono e la presenza di ostacoli morbidi che lo assorbono. Oltre all’incognita derivante dalla qualità di trasmissione degli ultrasuoni che dipende dagli altoparlanti. Se tale qualità non è elevata, non ci sarà alcun effetto sugli insetti.

Scaccia insetti ad ultrasuoni: quale scegliere?

Uno scaccia insetti può essere alimentato elettricamente, a batteria o ad energia solare.
Per un utilizzo in casa puoi optare per i dissuasori a ultrasuoni elettrici purché la presa libera dove lo installerai sia presente nella stanza da disinfestare. Di certo queste sono le tipologie più ricercate in commercio [valuta qui il prezzo di un modello]. Se no, opta per i dissuasori a batteria visto che sono a libera installazione e potrai posizionarli in un punto strategico della casa.
Per un’installazione all’aperto sono più consigliati i modelli ad energia solare che funzionano in modo continuo e non dovrai nemmeno cambiare le pile perché le medesime si ricaricano con i raggi del sole.

Repellente naturale per insetti: il rimedio più utilizzato

Lo spray deterrente per insetti è sicuramente il metodo più utilizzato (lo consideriamo pure più efficace degli ultrasuoni). Non sempre era così in passato visto che si preferiva il classico insetticida. Quest’ultimo però è sempre meno consigliato, considerato che si tratta di un deterrente tossico che è nocivo da respirare. Tra l’altro è anche inquinante per l’ambiente. Invece, con il repellente naturale non si fa del male a nessuno, nemmeno allo stesso insetto.
Le modalità di utilizzo dello spray naturale sono diverse: in alcuni casi si spruzza direttamente in casa e in altri casi si spruzza addosso (come quando vogliamo proteggerci dalle punture delle zanzare).
Un altro beneficio di questi prodotti è dato dal prezzo di acquisto che, generalmente, è piuttosto basso [come puoi constatare qui].

Dissuasore per insetti: entriamo nel dettaglio!

Non ci sono metodi  standard che valgono per ogni insetto. In base alla specie cambierà pure il repellente da utilizzare. Di conseguenza alcuni dissuasori per insetti perfetti per gli scarafaggi potrebbero essere del tutto inutili con le zanzare. E per aiutarti a scegliere con accuratezza il deterrente ideale in base all’insetto da cacciare, abbiamo scritto delle pagine apposite: