Repellente per millepiedi: consigli su come scacciarli via

repellente per millepiediTra gli insetti più indesiderati che possono entrare nella propria abitazione troviamo i millepiedi. Non sono pericolosi, non attaccano mica, ma se per caso non li dovessimo vedere e dovessimo schiacciarli per puro errore, ecco che ne potremmo sentire la presenza. Questi insetti sono maleodoranti e macchiano le superfici. Ucciderli non se ne parla proprio, giusto per evitare di macchiare il pavimento per poi inebriare le proprie narici del loro pessimo odore. Allora l’unico metodo per fronteggiare questi animali è quello di allontanarli da casa.
Ma come?
Utilizzando il repellente per millepiedi più adatto.

 

Migliori repellenti per millepiedi

Non ci sono soluzioni sicure che garantiscono un allontanamento dei millepiedi, di conseguenza possiamo consigliarti un metodo sicuro che riesce ad ucciderli senza il bisogno di schiacciarli. Questo metodo lo descriveremo nel dettaglio più avanti, adesso però ti indichiamo i prezzi di tre prodotti che, qualora interessato, potresti già acquistare

Abbiamo selezionato i seguenti repellenti naturali per millepiedi più che efficaci nella “lotta” a questi insetti. Come precisato poco prima, questi prodotti non allontanano, ma uccidono l’insetto (non solo i millepiedi).

 

Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2019 12:50

 

Come allontanare o uccidere i millepiedi (senza schiacciarli)?

Per sbarazzarsi dei millepiedi c’è un metodo che è di sicura efficacia, ovvero la terra di diatomee, (specifichiamo di già che tale rimedio uccide l’insetto) e un altro metodo che non dà sicure garanzie di successo, ovvero gli ultrasuoni (non lo uccide però). Descriveremo entrambi i rimedi e poi valuterai da te quale dei due è quello più indicato per soddisfare le tue esigenze.

Dissuasori a ultrasuoni per millepiedi: per allontanarli

Per scacciare via i millepiedi è possibile optare anche per gli ultrasuoni o almeno questo è quanto ci viene detto dalle varie aziende che realizzano tali prodotti.
Ma sarà davvero così?
Ad onor di cronaca non ci sono test che testimoniano l’efficacia degli ultrasuoni nei confronti dei millepiedi o centopiedi. Di conseguenza non posiamo né parlarne male ma nemmeno parlarne bene. Ciò che possiamo dire è che è uno degli strumenti più utilizzati per allontanare gli insetti e vi sono sia opinioni positive che negative a riguardo.
Noi, a patto che sia possibile usufruire del servizio di reso, consigliamo di provare tali prodotti se in casa c’è un serio problema riguardante non solo i millepiedi, ma anche altri insetti. E per i problemi “casalinghi” il dispositivo ideale è il dissuasore elettronico. Il cui costo d’acquisto è parecchio contenuto [come puoi valutare qui].
Ricorda che gli ultrasuoni non sono come le classiche frequenze musicali, esse non riescono a superare gli ostacoli duri in nessun caso. Quindi, evita di installare il repellente per millepiedi vicino ad ostacoli che ne inficerebbero il funzionamento.

Repellente naturale per millepiedi: la terra di diatomee

La terra di diatomee (le diatomee sono alghe unicellulari) è un repellente formato da datomi fossilizzati, ovvero dei granuli che essendo molto affilati tagliuzzano l’insetto e quest’ultimo poi morirà per disidratazione. Certo, in tal caso non c’è possibilità per l’insetto di restare vivo, ma c’è l’assoluta certezza di non ritrovarselo più.
La terra di diatomee va cosparsa anche nelle fessure e nelle crepe. Utilizzabile anche per altri insetti, come formiche, pulci, pidocchi e non solo.
Quanto costa questo repellente naturale per millepiedi?
Il costo varia non solo in base alla qualità del prodotto, ma anche alla quantità [qui puoi vedere le differenze di prezzo].

 

Come eliminare i millepiedi? Non con insetticidi tossici!

Finora hai allontanato o eliminato gli insetti con i classici insetticidi chimici?
L’uso dell’insetticida era ed è ancora oggi parecchio diffuso, peccato che la sua azione tossica sia sicuramente letale per tali animali ma non fa bene né all’organismo umano né all’organismo degli animali domestici. Infatti, un’elevata esposizione a queste sostanze tossiche può comportare nell’uomo: vertigini, nausea, convulsioni, perdita di conoscenza o debolezza. Negli animali, invece, può comportare la riduzione della fertilità.
Questi sono tutti motivi per cui sconsigliamo assolutamente l’utilizzo degli insetticidi tossici. Decisamente meglio gli insetticidi naturali, anch’essi ostano poco [guarda qui i prezzi] oppure, come già scritto, la terra di diatomee.