Dissuasori ultrasuoni per storni: come allontanarli definitivamente

dissuasori ultrasuoni per storniTra gli animali più “antipatici” e dannosi troviamo gli storni. Questi uccelli sono in grado di essere dannosi non solo nelle zone rurali (possono sottrarre da una coltivazione di olive ben lo 0,7% dell’intera produzione) ma anche nelle aree urbane. In quest’ultimo caso il problema principale deriva dagli escrementi. Un eccessivo accumulo può comportare problemi igienici sanitari. Ecco perché allontanarli dalla propria abitazione o dal proprio orto è un atto dovuto, non un allontanamento per un puro e semplice fastidio.
Ma come allontanarli?
Tra i metodi più sicuri e naturali troviamo i dissuasori ultrasuoni per storni. Per scoprire come funzionano e le tipologie presenti in commercio non ti resta che proseguire nella lettura dei prossimi paragrafi.

 

Scaccia storni ad ultrasuoni: come funzionano?

I dissuasori ultrasuoni per storni basano il loro funzionamento sull’emissione di suoni impercettibili all’orecchio umano ma che sono però ben udibili dai volatili. Questi suoni infastidiscono gli uccelli in modo da farli allontanare. Così il tuo terrazzo o il tuo tetto non sarà più invaso da questi animali, che muovendosi in gruppo rappresentano una presenza piuttosto massiccia nelle proprie abitazioni o sui terreni.
Nella scelta del miglior dissuasore per uccelli bisogna tenere in considerazione anche la tipologia di dispositivo.
Se si vogliono allontanare gli storni dal proprio orto, allora la soluzione migliore è quella di optare per i dissuasori ad energia solare. Questi dispositivi si installano direttamente sul terreno e non hanno bisogno di alcuna alimentazione elettrica. In molti casi è presente anche una batteria interna di sicurezza in modo da assicurare sempre il funzionamento del prodotto.
Per scacciare gli stormi da tetti e terrazze consigliamo i dissuasori ultrasuoni elettrici, visto che quest’ultimi devono semplicemente essere attaccati alla presa della corrente presente in casa. In alternativa vanno bene anche i modelli a batteria anche se il loro funzionamento è meno continuo rispetto ai dispositivi alimentati elettricamente.
Ricordiamo anche come ogni dispositivo acquistato deve essere posizionato ad una distanza non superiore rispetto a quella indicata nel libretto d’istruzioni.

 

Come allontanare gli storni con metodi non ad ultrasuoni?

Se non sei interessato ai dissuasori ultrasuoni per storni, esistono tuttavia altri metodi per allontanarli dal proprio territorio. Prima che prendano la tua abitazione come dormitorio e inizino a lasciare fin troppi escrementi o, nel caso delle coltivazioni, inizino a derubarti e sottratti parte della produzione, un’altra delle soluzioni è quella di affidarsi ai dissuasori acustici. In questo caso vengono emessi dei suoni udibili che imitano alla perfezione il verso di un predatore che quindi fa allontanare via gli storni. Oltre al verso dei predatori, vi sono anche dei semplici suoni di allarmi che procurano fastidio ai volatili inducendoli a scappare.
Alcuni modelli sono dotati pure di segnale luminoso che ha lo stesso compito del suono, cioè quello di infastidire il volatile pur di farlo scappare via.
Interessato maggiormente ai dissuasori acustici?
Clicca qui e scoprine disponibilità e prezzo.

Se sei interessato all’acquisto dei dissuasori ultrasuoni per storni, noi abbiamo selezionato i migliori tre. Clicca su uno dei link in basso per verificare che l’offerta sia ancora valida.

 

Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2018 8:46