Dissuasori ultrasuoni per corvi: come allontanarli e come non attirarli

dissuasori ultrasuoni per corviUn’altra categoria di uccelli di cui si farebbe volentieri a meno, sia in città che in campagna, è quella dei corvi. Nessuno avrebbe nulla in contrario sull’esistenza di questi animali, se non fosse che banchettano con tutto ciò che è commestibile sfruttando quindi le coltivazioni e nutrendosi direttamente da ciò che trovano nella spazzatura. Proprio quest’ultimo fattore ha inciso nell’avvicinamento di questi volatili ai centri urbani. Problema della spazzatura che spesso è presente in diverse città per non parlare delle discariche a cielo aperto che sono un vero e proprio banchetto per i corvi. Se in campagna vi è la possibilità di sfruttare anche la logica catena naturale con i predatori che si nutrono dei corvi, in città la situazione è ben diversa. La presenza dei predatori naturali come magari lo sparviero, è pressoché assente. Ragion per cui è necessario utilizzare dei metodi più artificiali. Rimedi come i dissuasori ultrasuoni per corvi.

 

Come allontanare i corvi?

Per allontanare i corvi basta quindi utilizzare gli ultrasuoni per uccelli. Questi dispositivi agiscono tramite degli ultrasuoni che infastidiscono l’animale. La frequenza di trasmissione può essere regolata anche manualmente, non a caso infatti ci sono degli appositi dispositivi [come i dissuasori che puoi trovare qui] che, regolandone la frequenza, possono essere utilizzati sia per uccelli ma anche per mammiferi e insetti.
Acquistare un dissuasore ad ultrasuoni può comportare fastidi anche per gli animali domestici?
Questo è spesso uno dei dubbi legittimi, ma la risposta a questa domanda è no, proprio perché la frequenza di trasmissione può essere regolata solo per dar fastidio ad una determinata specie.
Quali dissuasori ultrasuoni per corvi esistono in commercio?
Si differenziano per il tipo di alimentazione: elettrica (quindi necessaria elettricità e una presa), a batteria (installazione libera ma funzionamento non continuo perché prima o poi le batterie si scaricano o dovranno magari essere ricaricate, in caso di batteria al litio) e ad energia solare (non necessita né di batterie né di elettricità).

 

Scacciare i corvi è una necessità, ma in città si può prevenire!

I corvi come le cornacchie (d’altronde appartengono alla stessa famiglia di uccelli, i corvidi) si sono avvicinati ai centri urbani anche per una nostra incuria. Ed è proprio da questo primo particolare che bisogna iniziare per impedire a questi uccelli di avvicinarsi alle nostre abitazioni.
Per prima cosa bisogna evitare di lasciare la spazzatura organica al di fuori. Questo è uno dei metodi naturali per evitare che il corvo posa anche solamente pensare di avvicinarsi. Se non ha nulla da mangiare, non verrà.
Questo discorso va allargato anche quando si butta la spazzatura negli appositi cassonetti. Bisogna evitare di lasciare le buste semiaperte, se no sarebbero facilmente accessibili. Naturalmente anche l’amministrazione locale dovrebbe garantire un servizio di raccolta giornaliero.

Concludiamo il nostro articolo mostrandoti i 3 migliori dissuasori ultrasuoni per corvi e le relative offerte che ti permetteranno di risparmiare sul costo d’acquisto finale. Verifica però che l’offerta sia ancora attiva cliccando su “Scopri l’offerta”.

 

Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2018 7:14