Ultrasuoni per cervi: salvare il raccolto in modo sicuro e legale

ultrasuoni per cerviI cervi sono tra gli animali selvatici più belli da vedere. Belli da vedere fin quando però non invadono il nostro giardino o terreno agricolo. Quando ciò accade il giardino viene “distrutto” visto che i cervi mangiano di tutto, tranne l’erba. Di conseguenza il raccolto previsto sarebbe drasticamente ridotto. Quindi sia per agricoltori professionisti che per agricoltori “hobbisti” urge la necessità di allontanarli.
Ma come fare?
Naturalmente non bisogna pensare nemmeno per un secondo di avvelenarli visto che in tal caso si rischia l’arresto. Avvelenare gli animali è un reato.
Allora come fare per allontanare i cervi in modo legale e sicuro?
Utilizzando i dissuasori ultrasuoni per cervi. Di come agiscono questi dispositivi ne parleremo nel prossimo paragrafo.

 

Scaccia cervi ad ultrasuoni: come funziona?

I dissuasori agiscono emanando delle onde ultrasoniche infastidenti per gli animali selvatici che, mal sopportando questi suoni, non si avvicineranno più al tuo giardino.
Dove vanno installati i dissuasori ultrasuoni per cervi?
Esistono tre tipologie, ma le più indicate per l’allontanamento dei cervi sono gli ultrasuoni ad energia solare e gli ultrasuoni a batteria.
I dissuasori ultrasuoni ad energia solare garantiscono un funzionamento continuo grazie alla luce solare (naturalmente vanno posizionati sul terreno in un luogo per l’appunto illuminato dai raggi solari, se no non potrebbero essere efficaci). La loro efficacia è garantita anche la notte, nonostante non usufruiscano più della luce del sole. Tuttavia è possibile trovare in commercio anche dei modelli dotati di batteria interna di sicurezza, così da evitare eventuali e ipotetici malfunzionamenti di notte.
I dissuasori ultrasuoni a batteria, invece, possono essere posizionati ovunque sul terreno, anche in luoghi non illuminati. Bisogna però verificare l’efficacia dopo alcuni mesi visto che le batterie prima o poi esauriranno la propria carica. A loro volta i modelli a batteria si distinguono tra i dispositivi che utilizzano le classiche pile e i dispositivi che utilizzano la batteria al litio ricaricabile. Nel primo caso si è costretti a comprare delle nuove pile ogni qualvolta le precedenti si scaricano. Nel secondo caso una volta scarica la batteria basterà semplicemente ricaricarla.
In commercio esistono pure i dissuasori ultrasuoni elettrici ma quest’ultimi non sono indicati per allontanare i cervi, visto che devono essere attaccati ad una presa elettrica e non possono quindi essere posizionati nel terreno.
I dissuasori ultrasuoni per cervi sono efficaci anche con altri animali selvatici?
Assolutamente sì, sono in grado anche di allontanare i caprioli o magari scacciare via i cani o i gatti. In alcuni modelli è possibile selezionare, infatti, la frequenza in modo da dar fastidio ad una determinata specie.

Dissuasori ultrasuoni per cervi: prezzo e caratteristiche

Quanto costa un dissuasore ultrasuoni?
Il suo costo dipende anche dalle sue specifiche caratteristiche, tuttavia non parliamo di cifre inarrivabili [come dimostrano questi prezzi]. Di certo una caratteristica che può far aumentare il costo d’acquisto è la presenza o meno delle luci stroboscopiche. Questa specifica funzione consente al dissuasore di utilizzare anche il metodo delle luci pur di allontanare gli animali.
Altra funzione che può far aumentare il prezzo è la presenza del sensore PIR. Ovvero un sensore ad infrarossi che rileva i movimenti presenti nel giardino. Rilevato un corpo caldo che si muove, inizia ad emanare gli ultrasuoni pur di farlo allontanare. Quindi in questo caso gli ultrasuoni vengono diffusi solo quando ce n’è l’effettivo bisogno.

Concludiamo l’articolo proponendoti le migliori offerte dedicate ai dissuasori ultrasuoni per cervi. Approfittane e risparmia!

 

Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2018 7:16