Dissuasori ad ultrasuoni: recensioni, prezzi e migliori prodotti

Dissuasore ad ultrasuoniQuesto portale nasce con l’intento di offrirti valide soluzioni ad un problema comune: riuscire a tenere lontano dalle nostre abitazioni animali non graditi. Spesso infatti capita di avere a che fare con insetti, roditori o volatili che nidificano nelle nostre grondaie. Se sei stanco quindi di “piccionaie abusive” o di dover dare alloggio ad intere famiglie di topi, sei nel posto giusto!
In questo sito infatti ci occupiamo di dissuasori ad ultrasuoni. Apparecchi in grado di emettere dei suoni udibili solo dagli animali, in modo da infastidirli e allontanarli.
La domanda sorge spontanea: ma questi dissuasori ad ultrasuoni funzionano davvero? Visti i test condotti sul campo e il successo che stanno riscuotendo, possiamo rispondere di si. Ma per quali animali è possibile utilizzarli? E in quali casi sono più efficienti?
A queste domande andremo a rispondere più avanti.

 

Migliori dissuasori ad ultrasuoni

Il dissuasore ad ultrasuoni va scelto a seconda dell’uso che ne dobbiamo fare. Come infatti vedremo più avanti, ci sono diversi tipi di dissuasore ad ultrasuoni: troviamo quelli per il cane, quelli specifici per i piccioni (che integrano anche un dissuasore visivo), quelli adatti alle zanzare e così via.
I dissuasori ad ultrasuoni sono degli apparecchi di cui non tutti conoscono pregi e difetti, quindi più avanti andremo anche a vedere come scegliere un dissuasore ad ultrasuoni.

Prima però vogliamo mostrarti i migliori tre dissuasori ad ultrasuoni:

 

Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2017 7:26

 

Quali sono i parametri da prendere in considerazione?

Dopo aver visto i migliori dissuasori ultrasuoni, passiamo a questo nuovo paragrafo.
La domanda del titolo ci introduce nella descrizione di ciò che andremo a trattare. Prima di ogni acquisto è bene prendere in considerazione determinati parametri, in modo da effettuare la scelta migliore  e quindi più attinente alle proprie esigenze.  Senza perderci in chiacchiere, vediamo questi parametri.

Impermeabilità

Questo è un parametro molto importante. Ti proponiamo subito un esempio in modo da essere molto semplici nella spiegazione.
Se il tuo davanzale è diventato il luogo di ritrovo per una combriccola di piccioni che ha deciso che quello è il luogo migliore per fare i bisogni, in questo caso devi optare per un dissuasore ad ultrasuoni specifico. Infatti, se tale apparecchio deve essere installato fuori, deve avere una buona impermeabilità. Per un’installazione interna si può optare per i modelli non impermeabili.

Luce intermittente

Anche questo è un altro fattore da prendere in considerazione visto che ci sono animali a cui dà fastidio la luce. Ti proponiamo nuovamente un esempio, giusto per capirci meglio. Sappiamo bene che i piccioni, oltre ad essere infastiditi dagli ultrasuoni, sono molto sensibili anche ai bagliori. Ecco perché in questo caso potresti scegliere un modello fornito di luce ad intermittenza.

Regolatore di frequenza

Grazie al regolatore di frequenza potrai utilizzare un determinato dissuasore ad ultrasuoni, magari comprato per i gatti e per i cani, anche per i topi. Infatti, alcuni modelli permettono di cambiare la frequenza in modo da adattarla al bisogno del momento. Quindi valuta anche questo parametro nella tua scelta finale.

Dissuasori elettrici

Per dissuasori elettrici ultrasuoni si intendono tutti quei dissuasori che non si avvalgono di sostanze chimiche o che non sono atti ad uccidere gli animali tramite trappole. Lo dice infatti la stessa parola: questi utili strumenti vogliono solo dissuadere gli animali ad avvicinarsi alle nostre proprietà. Inoltre, come dicevamo, non si avvalgono di sostanze chimiche che potrebbero risultare pericolose anche per noi.
Un dissuasore ad ultrasuoni elettrico [scopri qui disponibilità e prezzi] deve essere ovviamente collegato ad una presa elettrica. Quindi, quando si decide di acquistarne uno, bisogna prendere in considerazione la vicinanza di una presa nel luogo prescelto per l’installazione di tale apparecchio.

Ultrasuoni a batteria

Se il problema dell’infestazione si trova in un luogo della casa in cui non vi è a disposizione una presa elettrica, nessun problema. In questo caso potrai optare per un dissuasore ad ultrasuoni a batteria. Questo, infatti, non ha bisogno di essere collegato ad una presa elettrica, funzionando proprio grazie alle classiche batterie. Il funzionamento rimane invariato, ma bisogna avere l’accortezza di controllare il dissuasore a batteria [scopri qui disponibilità e prezzi] per verificare se è ancora in funzione. Infatti, dato che la batteria prima o poi si esaurisce, il dissuasore ad ultrasuoni smetterà di funzionare perdendo quindi la sua efficacia.

Dissuasori per animali: la scelta in base alla specie

Come abbiamo già scritto, ti sarà possibile optare per dissuasori che sono stati progettati specificatamente per ogni tipo di animale. Se ti stai chiedendo se questi apparecchi possano darti fastidio, la risposta è no, dato che il termine stesso “ultrasuoni” sta sta indicare che si tratta di suoni non udibili dall’orecchio umano essendo caratterizzati da frequenze altissime che superano i 20 kHz.
In commercio ne esistono di diversi per ogni specie di animali. Quindi se devi scacciare via delle zanzare, potresti optare per un modello specifico per zanzare, piuttosto che prenderne uno generale per insetti. Di certo un modello specifico per una determinato animale sarà più efficace rispetto ad un altro più “generale”.

 

Dissuasori per piccioni

Vediamo adesso quali sono i modelli tra cui è possibile optare. Se il tuo problema sono i piccioni che continuano a sporcare il tuo davanzale o il tuo balcone, la scelta ideale è il dissuasore per piccioni. Va detto che per questo tipo di problema vi sono in commercio anche altre tipologie di dissuasori (non ad ultrasuoni però) come ad esempio il dissuasore in acciaio. Questo modello è costituito da una piccola sbarra di acciaio da cui si diramano dei lunghi spilli. Questo tipo di dissuasore [scopri qui disponibilità e prezzi] va installato sulla superficie dove si vuole evitare che i piccioni si poggino, dato che, gli spilli impediranno al piccione di planare su di essa. In effetti questo dissuasore, chiamato meccanico, impedisce al piccione di poggiarsi e quindi risulta essere molto efficace. È anche vero che, pur non essendo una struttura appariscente, è difficile non notarlo. A seconda di dove si trovi il davanzale potrebbe avere un impatto visivo poco gradevole.

 

Ultrasuoni per topi

Se il tuo problema sono i topi, anche in questo caso non faticherai a trovare il modello più adatto a te. Proprio per la derattizzazione sono tantissimi i modelli di ultrasuoni per topi. In pratica i roditori, essendo molto sensibili agli ultrasuoni, se sottoposti di continuo a questo tipo di esposizione, sviluppano stress psicofisico. Questo, oltre a portare ad un calo della riproduzione, costringerà la colonia a fuggire dalla zona sottoposta a questo trattamento.
A seconda del modello [scopri qui disponibilità e prezzi] potrai trovare dissuasori che oltre agli ultrasuoni, abbinano anche le onde elettromagnetiche in modo da apportare un maggior disturbo alla colonia di roditori. Se l’infestazione si trova in un luogo dove non vi è una presa elettrica, puoi optare per un modello a batterie.

 

Antizanzare ad ultrasuoni

Fino ad oggi siamo stati abituati ad utilizzare le piastrine e l’annesso bruciatore per tenere lontane le zanzare. Dobbiamo effettivamente dire che questo metodo è efficace, in quanto le piastrine, sottoposte al calore prodotto dal bruciatore, emettono sostanza chimiche che sono un repellente per le zanzare. Queste, se presenti nella stanza, stordite dagli odori non riescono più a volare e tentano in tutti i modi di allontanarsi. Se invece si trovano fuori, avvertendo la presenza del repellente, non tenteranno neanche di entrare. Il problema è che questo repellente che dà fastidio alle zanzare, non è salutare neanche per noi, essendo composto da sostanze chimiche. Inoltre, l’odore non è sempre gradevole. Un antizanzare ad ultrasuoni riesce a tenere lontane quest’ultime senza il rischio di inalare sostanze poco salutari.
A tal proposito è proprio una delle più famose aziende che si occupa di prodotti per l’infanzia (Chicco) a proporre uno dei migliori modelli di dissuasore ad ultrasuoni per zanzare, parliamo del Chicco Zzzzz No.

 

Ultrasuoni per cani

Sappiamo tutti quanto i cani siano sensibili agli ultrasuoni. In questo caso i dispositivi che sfruttano queste frequenze possono essere impiegate in due modi. I dissuasori ultrasuoni per cani [scopri disponibilità e prezzi] che sfruttano frequenze altissime, vengono utilizzati per allontanare i cani che, infastiditi, scappano via. Altri dispositivi vengono invece utilizzati per richiamare il cane. Nella fattispecie parliamo dei fischietti. Questi, producendo ultrasuoni non fastidiosi catturano l’attenzione del cane che, cercando di capire da dove venga questo suono, ne verrà richiamato. Per saperne di più leggi “ultrasuoni per cani“.

 

Dissuasori ultrasuoni per gatti

Anche se in minor misura, anche il gatto è sensibile agli ultrasuoni. Se quindi vuoi evitare che il tuo giardino diventi luogo di ritrovo per una colonia di gatti, installa un dissuasore ad ultrasuoni che sia stato progettato per resistere agli agenti climatici. Va detto che i dissuasori per gatti [scopri qui disponibilità e prezzi] così come i modelli per cani, sono progettati per l’esterno e quindi possono tenere lontani tutti quegli animali che, sensibili agli ultrasuoni, vengono dissuasi dall’avvicinarsi.
Per saperne di più, clicca su: dissuasori ultrasuoni per gatti.

 

Dissuasori ultrasuoni per talpe

Alcuni particolari dissuasori ultrasuoni per talpe sono stati studiati per essere più efficienti. Come? Visto che le talpe trovano il loro luogo naturale sottoterra, questi dissuasori sono costituiti da un picchetto che va conficcato nel terreno. Una volta conficcato, il dissuasore ad ultrasuoni per talpe [scopri disponibilità e prezzi] emana delle onde sonore che, infastidendo la talpa, evita che possa nidificare nel tuo giardino.

 

Dissuasori ultrasuoni per insetti

I dissuasori ad ultrasuoni sono molto impiegati negli appartamenti per tenere lontani gli insetti. Questi infatti risultano essere adatti non solo per tenere lontano le zanzare, ma anche le blatte, gli scarafaggi e le formiche. Il vantaggio è di liberarti di questi insetti senza dover respirare le esalazioni chimiche dei comuni insetticidi. Con i dissuasori per insetti [scopri qui prezzi e disponibilità] allontani scarafaggi, blatte e quant’altro in modo naturale. Quest’ultimo è un vantaggio molto importante soprattutto se in casa ci sono dei bambini.
Per saperne di più clicca su dissuasori ultrasuoni per insetti.

 

Dissuasori ultrasuoni per pipistrelli

Fin quando il pipistrello sta solo a significare il simbolo di Batman a chilometri di distanza da noi, questo non ci disturba affatto. Ritrovarsi un pipistrello tra le tapparelle di casa sarebbe alquanto fastidioso. Anche in questo caso vengono in soccorso i dissuasori ultrasuoni che emettendo un suono fastidioso per questi animaletti, li costringe ad andare via.  I dissuasori ultrasuoni per pipistrelli [scopri qui disponibilità e prezzi] possono comunque essere usati anche contro insetti e roditori, e non solo.

 

Dissuasori: prezzi

Questi dispositivi promettono di tenere lontani insetti, volatili o qualsivoglia animale sensibile alle frequenze degli ultrasuoni.
Ma quanto costano?
Per fortuna, tranne qualche modello più particolare, il costo di questi dissuasori è davvero contenuto.